XClose

Why we post

Home

Social media through the eyes of the world

Menu

Ci sono diversi tipi di selfie

Sarà forse perché in inglese la parola “selfie” assomiglia a “selfish” (“egoista”), ma l’attività di scattare una foto di se stessi con uno smartphone e pubblicarla sui social media è diventata sinonimo di egocentrismo. La nostra ricerca, però, svela un quadro molto più complesso: i selfie, infatti, vengono scattati per motivi molto diversi.

3-discovery
England

In questo campo di ricerca, le tipologie di selfie pubblicati dagli studenti della scuola locale sono principalmente tre: i selfie “classici” che ritraggono un solo individuo, i selfie di gruppo (in inglese “groupie”) che ritraggono un gruppo di amici (questi selfie sono cinque volte più popolari su Facebook) e, infine, i “selfie brutti” (in inglese “ugly”), che ritraggono gli individui da una brutta angolatura.

Chile

Nel Nord del Cile, i selfie non rappresentano un atto individualista, ma sono un modo per permettere alle persone di mostrare visivamente la loro connessione con gli altri. Qui le persone hanno anche inventato un nuovo tipo di selfie: il “footie”. Questo genere di selfie ritrae solo i piedi di una persona mentre sta guardando la TV, e indicano che la persona è in uno stato di relax.

Storia

Brutti come noi

3-chile-comment
Italy



Nel campo di ricerca italiano, invece, i giovani sono più interessati al selfie “classico” (che comprende però anche il selfie di gruppo) e si sentono obbligati ad apparire belli nella foto. Spesso, le ragazzine si cambiano il trucco e i vestiti diverse volte e scattano decine di foto prima di trovare quella giusta da pubblicare.

Brazil

Similmente a quanto accade in Italia, anche in Brasile è presente una certa enfasi sul selfie “classico”. La palestra è il posto preferito per scattare un selfie per le persone che aspirano alla scalata sociale. È un posto che permette loro di modellare, allo stesso tempo, sia la loro immagine sia il loro corpo.

Brazil-aspiration-sized2
Trinidad
3-trinidad-story-sized

I selfie scattati dalle teenager più grandi non si focalizzano solo sul viso o sul trucco, ma su tutto l’insieme e lo stile dei vestiti.

Storia

Le varie facce del selfie

Rural China

In questo sito di ricerca, le giovani, prima di pubblicare i selfie sui social media, usano spesso delle app particolari che aggiungono alle foto degli effetti in stile cartone animato, come ad esempio delle stelle, dei fiori e persino dei baffi.

chinese-cute-photo
Industrial China

I giovani si preoccupano spesso della loro immagine online tanto quanto le donne. Dato che l’aspetto che li preoccupa di più è l’altezza, nei loro selfie appaiono spesso con i capelli acconciati in modo tale da farli sembrare più alti.

3-china-comment
Turkey

Poiché per le persone del Sud-Est della Turchia Facebook è uno spazio formale, invece dei selfie, che pubblicano molto raramente, preferiscono pubblicare foto scattate da un’altra persona. Allo stesso modo, nel Sud dell’India, le persone provenienti da famiglie a basso reddito pensano che i selfie li metterebbero in cattiva luce.